RAFFAELLO

Grande Mostra alle Scuderie del Quirinale

Giovedì 14 maggio ore 18,00

Lunedì 18 maggio ore 14,45

Giovedì 21 maggio ore 18,00 

 

Le Scuderie del Quirinale festeggiano il cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio mediante una mostra monografica, con oltre duecento capolavori tra dipinti, disegni ed opere di confronto. Il pittore urbinate, a differenza di Leonardo e Michelangelo, gli altri due sommi artisti della triade rinascimentale, morì a Roma il 6 aprile 1520 all’età di 37 anni. L'esposizione, che trova ispirazione proprio nel fondamentale periodo romano di Raffaello che lo consacrò quale artista di grandezza ineguagliabile e leggendaria, racconta con ricchezza di dettagli tutto il suo complesso ed articolato percorso creativo attraverso un vasto corpus di opere, per la prima volta esposte tutte insieme. Molte le istituzioni coinvolte che hanno contribuito ad arricchire la rassegna con capolavori dalle loro collezioni, tra cui la Pinacoteca Nazionale di Bologna, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, i Musei Vaticani, il Louvre, la National Gallery di Londra, il Museo del Prado.

 

Massimo 24 posti ad ogni turno. Presentarsi puntuali all'ingresso delle Scuderie del Quirinale

Attenzione: Le prenotazioni saranno accettate seguendo il loro ordine di arrivo. Per quanto possibile si cercherà di rispettare il giorno scelto dai soci e indicato  sul modulo di adesione, fino al numero massimo dei posti disponibili per ciascun turno. Sarà nostra cura inviare la conferma di prenotazione, con il giorno stabilito.

Soci e familiari conviventi    15,00

 Aggregati € 20,00

 Il Cral interverrà, per Soci e familiari,  facendosi interamente carico dei costi relativi alla guida

privata, Daniela Pacchiani, agli auricolari (obbligatori) , ed ai diritti di prenotazione.

 

Naturalmente verranno considerate prioritarie, per le assegnazioni dei posti disponibili, le prenotazioni dei Soci e familiari rispetto a quelle di eventuali aggregatiPer questi ultimi, ai soci verrà data specifica conferma della partecipazione di eventuali ospiti.

Le prenotazioni, dovranno pervenire  entro il  28 febbraio 2020 esclusivamente all'indirizzo:  

 

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">

 

 

Eventuali disdette successive alla chiusura delle prenotazioni daranno luogo all'addebito dell'importo intero.

 

Referenti per il Cral:   Marina Antonini, Ezio Miozzi, Pasquina Salvatore, Antonella Quarta